Come configurare Icedove mail ad un Account Yahoo

Pas de réponses
Mr. P
Hors ligne
A rejoint: 03/25/2020

Ciao a tutti.
Dopo aver installato Trisquel, ho provato a configurare Icedove per connettersi al mio provider di posta, e da Great User quale sono :-) ...non ce’ l’ho fatta :-( In pratica non riuscivo ad accedere alla mia posta, mi dava Errore Password o errori di connessione vari. Dopo un po’ di tentativi (e molte besxxxxie!!) ho mollato il colpo, e proseguito col normale utilizzo da browser. Da bravo utonto, e proprio come vorrebbe Microshit… Però avere una tale figata e non poterla usare, diciamo che mi rodeva un pizzico, quindi mi son messo a cercare in giro per capire dove stava il problema. E credo di avercela fatta :-) Smanettando mi sono accorto anche di non essere l’unico con tali problemi, alcuni li lamentano con Ymail, altri con Gmail; e sospetto non siano i soli... Però il vero motivo o la procedura corretta, non l’ha descritta chiaramente nessuno di quelli che ho letto.
Quindi per tutti i rinxxxxxxxxti come me, vado ad esporre la proceduta completa per configurare l’account Yahoo su Icedove. Per gli altri provider credo valgano fondamentalmente gli stessi concetti, ma non ho testato. Intanto un link utile:
< https://support.mozilla.org/it/kb/thunderbird-yahoo >
Oltre al nostro caso, spiega bene anche come funziona Thunderbird, IN ITALIANO. Le immagini in allegato invece sono gli indirizze e configurazione dei server di Yahoo (IMAP e POP), per gli altri fornitori dovrete reperirli dal loro sito cercando IMAP oppure POP. SENZA QUESTI NON SI FA' NULLA. La scelta del protocollo va’ fatta in base a vari parametri, leggete il primo link e dal sito, se è il caso approfondite. In linea di massima IMAP è più recente e sicuro, ma non sempre compatibile essendo relativamente nuovo. Dovete scegliere quello corretto, non quello che preferite.
Adesso che abbiamo le info fondamentali, dobbiamo andare sulla nostra casella di posta, utilizzando però il web browser. Accediamo e andiamo in Profilo (in alto a dx), Imp. Sicurezza. Dobbiamo disattivare (se attiva) la Verifica in due Passaggi, quella che ci avvisa via SMS quando accediamo da un altro (o nuovo) dispositivo. !!!!SE NO NON FUNZIONA!!!! (e qui sta’ metà dell’inghippo)
Ora abbiamo bisogno di creare una Password per l’App (cioè Icedove), in quanto considerata non sicura da Yahoo (..scappa da ridere ne’?). Andiamo quindi su Generatore Password in fondo alla pagina delle Imp. Sicurezza. ATTENZIONE: la Psw App è visibile una sola volta, appena la si genera, E BASTA!; credo abbia anche un tempo limite dalla creazione al primo utilizzo (10/15 min.), dopo il quale perde validità. Quindi se ci mettete troppo a configurare Icedove, potrebbe scadere, e dovrete ripetere tutto daccapo. Quindi: abbiamo i dati IMAP o POP, abbiamo sbloccato le impostazioni Ymail; abbiamo la Password per l’App.
Possiamo finalmente avviare Icedove! Per sicurezza prima di cominciare la configurazione, cancellerei tutti gli account “malriusciti” onde evitare casini, fatelo prima ancora di togliere la Verifica in due Passaggi e generare la Psw App.
Clicciamo su Imp. Account » Mail. Compiliamo correttamente i campi nella d. box apparsa, MA alla voce password INSERIAMO la Psw App che abbiamo generato (consiglio di sicurezza: non fate mai copia e incolla dal web. In generale). Spuntiamo Ricorda Password prima di dare l’OK.
Ora partirà l’auto ricerca degli indirizzi, che però fallirà! Perché casualmente li trova sbagliati o incompleti…. Dobbiamo inserire manualmente l’indirizzo corretto del/i server IMAP (o POP), e SMTP. E far ripartire l’auto ricerca. Più dati riesce a trovare da solo, e meno è probabile sbagliare. Consiglio perciò di inserire un dato alla volta (1 IMAP – 2 SMTP – 3 porta IMAP – 4 porta SMTP – 5 ecc..), e lasciar fare all’auto ricerca, se fallisce aggiungete il secondo e così via. Nel mio caso ne son bastati 2 o 3.
A questo punto, se scelto e fatto tutto in modo corretto, dovreste avercela fatta. Facile, no?? Io ho perso il conto delle prove, anche dopo aver trovato parte delle info giuste. Chissà la sciura Juana come fa’… Ho letto anche qualcosa riguardo blocco/sblocco dei cookies, ma quelle impostazioni riguardano SOLO pag. web aperte in Icedove, NON CENTRA NULLA coi problemi d’associazione ad un account. Le notifiche a desktop della ricezione di nuove mail a me funzionano solo se accedo ad Icedove e lo lascio aperto, ma credo che modificando le impostazioni d’avvio e di background del sistema (o magari anche dalle imp. di Icedove stesso) sia possibile restare connessi ed ovviare così.
Per chi volesse riattivare la Verifica in due Pass. è possibile farlo (Casella di posta»Profilo»Imp.»Sicurezza), finita la procedura (n. tel.»SMS»Codice) vi avvertirà che sarà necessario generare nuove Password App. Io, che penso sempre male…, NON L'HO FATTO. Infatti Icedove mi FUNZIONA COMUNQUE! Sospetto che se l’avessi fatto, sarei stato daccapo….. Se qualcuno, dopo aver riattivato la Verifica in 2 Pass. avesse problemi nella sincronizzazione delle cartelle, scrivete prima di far casino o rifare tutto! Perché forse l’ho avuto anch’io (...ho fatto qualche prova... :-) ), ed è risolvibile facilmente.
Il lato positivo di tutto sti’ costanti casini per la configurazione di “App scomode”, è che fomenta ulteriormente in me (e non solo spero) un odio assoluto per Microshit & Co. (se una cosa non è “loro”, non deve esistere). Quello negativo e che anche chi vorrebbe, si ritrova a non poter scegliere di usare questo tipo di soluzioni libere, sicure ed etiche. E così, vincono ancora e sempre loro… Quindi spero di ovviare a qualcuno il patimento del settaggio fallito, e dargli così accesso ad Icedove e Thunderbird. E in cxxo a Billy!!!
Il mio prossimo step sarà firma, chiavi e crypto. Di tutorial e guide sembrano essercene molte (Gnu, Mozzilla, FSF), ma se avete suggerimenti inviate pure. Mi rendo conto che per chi è capace queste son strxxxxte, non problemi. Ma tra i principi abbiamo anche parole come “libero” o “accessibile”, e se vogliamo sia davvero accessibile a più utenti possibile penso vadano spiegate anche quelle, ed in modo comprensibile a tutti. Anche alla sciura Juana (..che alla fine ne sa quanto me)
Ciao GnUsers! ....e scusatela lunghezza.. :-)

Fichier attachéTaille
imap Ymail.png84.57 Ko
pop Ymail.png65.99 Ko